Alla Casa di Riposo “Moroni” i nipotini cantano per i nonni

I bambini del Coro Voci Bianche di Olgiate Olona intratterranno domenica pomeriggio gli anziani ospiti della struttura

 

Prosegue
la tradizione di solidarietà dell’AUSER di Castellanza con
gli anziani della Casa di Riposo G. Moroni

Domenica
19 Febbraio ore 15.00
vi si terrà infatti un pomeriggio
canoro con il Coro “Voci Bianche” di Olgiate Olona.
Domenica
pomeriggio tutti gli anziani ospiti della Casa di Riposo G. Moroni
ritorneranno a sentirsi nonni, circondati dall’affetto dei
loro nipotini del Coro delle Voci Bianche di Olgiate Olona che
per l’intero pomeriggio canteranno per loro.

La
domenica di intense emozioni e ricordi per gli anziani ospiti
inizierà alle ore 15.00 e per circa un’ora i bambini del
coro canteranno canzoni tipiche della loro età cercando di
ricreare le magiche atmosfere dei rapporti fra nonni e nipoti.

Terminata
l’esibizione la festa proseguirà con scambio di chiacchiere,
dolci e bibite fra tutti i presenti.
La
cittadinanza è invitata a partecipare e l’ingresso alla Casa
di Riposo è libero per tutti.
L’iniziativa è promossa dall’Auser nell’ambito delle
attività che l’Associazione di volontariato castellanzese
svolge in favore della cittadinanza.

Ma li’impegno di Auser domenica non finisce
qui: per i
circa 400 soci dell’Auser si proseguirà alla Capannina con
una serata di danze e balli (classici, moderni e di gruppo) per stare
assieme in compagnia e libertà.

Un
impegno enorme per gli arzilli volontari dell’Associazione. Sia per
l’iniziativa alla Casa di Riposo che per la manifestazione alla
Capannina, gli stessi sono da giorni impegnati nelle preparazioni che
vanno dall’acquisto di dolci, bevande, bibite, caffè ecc…
fino al trasporto ed alla messa in funzione degli strumenti tecnici
(microfoni, impianti ecc…).

di redazione@varesenews.it
Pubblicato il 18 febbraio 2006
Leggi i commenti

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di VareseNews.it, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.