Ancora controlli suggli immigrati clandestini

Arrestato un giovane pachistano colpito da due decreti di espulsione

Continuano i controlli da parte del Commissariato di Luino finalizzati alla repressione del fenomeno degli extracomunitari irregolari. Nella giornata di oggi, infatti, veniva rintracciato un giovane cittadino pachistano il quale in barba a ben due esplulsioni (una della Questura di Modena e una della Questura di Varese risalenti a pochissimi mesi fa) con l’ordine di lasciare il territorio nazionale, girava tranquillamente per le vie centrali della città dichiarando di essere in cerca di lavoro, proveniente da Cassano Magnago.

Pertanto, dopo gli atti di rito è stato associato al Carcere di Varese a disposizione dell’Autorità Giudiziaria

di redazione@varesenews.it
Pubblicato il 14 febbraio 2006
Leggi i commenti

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di VareseNews.it, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.