Antonio Marano nuovo direttore di Rai2

L’ex direttore di Rete 55 e Stream Tv, e già direttore della seconda rete nel 2002, sostituisce un altro varesino in quota alla Lega Nord, Massimo Ferrario

Il varesino Antonio Marano è stato nominato oggi, mercoledì, nuovo direttore di Rai2. Marano subentra a un altro varesino, Massimo Ferrario. La nomina è avvenuta non senza polemiche nel consiglio di amministrazione della Rai, con il voto favorevole di tutti i consiglieri della Casa delle Libertà e con il voto contrario del presidente Petruccioli. Assenti alla seduta i tre consiglieri dell’Unione.
Marano viene dato, come Ferrario, in quota alla Lega Nord e già in passato fu alla guida della seconda rete di Stato tra il 2002 e il 2004, anni che furono segnati dal caso Santoro e dalla svolta della rete verso i reality, programmi che nel corso degli anni hanno riscosso comunque un buon successo, almeno di pubblico.

Deputato della Lega Nord nel ’94 è stato anche sottosegretario alle telecomunicazioni del primo governo Berlusconi. Nel campo televisivo in passato è stato anche direttore generale di Stream Tv e direttore della tv locale varesina Rete 55.

di redazione@varesenews.it
Pubblicato il 22 febbraio 2006
Leggi i commenti

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di VareseNews.it, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.