Arrestato giovane spacciatore

In manette un giovane di Cerro Maggiore fermato per un controllo sulla propria auto

Aveva cinque grammi di cocaina nella propria auto. Si tratta di un giovane residente a Cerro Maggiore, C.M. di 21 anni, celibe, cuoco, poi arrestato dai carabinieri della tenenza di Tradate, in seguito a una perquisizione a casa del ragazzo dove sono stati trovati altri 100 grammi di hashish e cinque grammi di marjiuhana, con tanto di bilancino di precisione, coltellini e sacchetti, tutto l’occorrente per suddividere e spacciare la sostanza stupefacente. Sequestrata anche una somma di denaro ritenuta provento dell’illecita attività. Il ragazzo è stato dunque tratto in arresto e tradotto al carcere di Varese a disposizione dell’Autorità Giudiziaria.

di redazione@varesenews.it
Pubblicato il 24 febbraio 2006
Leggi i commenti

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di VareseNews.it, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.