Arriva Pasqua: le bancarelle del mercato traslocano

In occasione delle festività pasquali il mercato cittadino si sposta per lasciare spazio al tradizionale lunapark

Come ogni anno in occasione delle festività pasquali, il mercato di Tradate, tra i più grandi e frequentati della zona, trasloca per lasciare il posto alle tradizionali giostre.

La novità di quest’anno saranno i nuovi spazi che lo accoglieranno, non più piazza del Popolo (il grande parcheggio delle Poste), ma l’area di via Roma che costeggia il campo sportivo di Abbiate Guazzone, dove solitamente si svolge la Mostra zootecnica di settembre. Quasi duecento tra bancarelle e furgoni potrebbero essere sistemati all’interno del campo sportivo, dicono gli amministratori, lasciando spazio all’esterno per il posteggio delle auto. Questo è dunque l’orientamento, ma non si escludono ripensamenti dell’ultima ora.

Passate le feste il mercato tornerà alla sua sede abituale, almeno sino a quando non sarà pronta la "nuova piazza".  L’Amministrazione tradatese ha infatti allo studio alcune proposte per la realizzazione di una nuova area per il mercato, con nuove piazzole moderne, servite di acqua, luce e gas indipendenti e di servizi efficienti per ambulanti e clienti. L’area più accreditata sembra essere quella della ex Lesa, ma il progetto, per l’alto impegno finanziario che comporta la ristrutturazione, è stato rimandato alla prossima legislatura.

di redazione@varesenews.it
Pubblicato il 28 febbraio 2006
Leggi i commenti

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di VareseNews.it, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.