Caravati: “Le piste ciclabili utili nei luoghi adatti”

Risposta del vicesindaco gallaratese alla lettera del presidente del circolo cittadino di Legambiente

In merito a parte del contenuto della lettera del presidente di Legambiente Gallarate ripresa da alcuni organi di stampa, quando fa riferimento ad alcune affermazioni attribuite al vicesindaco di Gallarate Paolo Caravati, lo stesso ritiene doveroso precisare alcuni passaggi.

«In occasione di una riunione del Consiglio di I Circoscrizione – spiega Caravati – ho risposto verbalmente a una lettera di un consigliere che, tra l’altro, chiedeva di realizzare una pista ciclabile in un determinato luogo. Ho risposto specificando che la costruzione di piste ciclabili in determinate zone risulta molto difficile. Con tale affermazione non intendevo assolutamente esprimere contrarietà alla costruzione di piste ciclabili, che ritengo invece siano indubbiamente molto utili, ma solo specificare che tale realizzazione non può essere fatta ovunque, ma solo in luoghi adatti».

di redazione@varesenews.it
Pubblicato il 06 febbraio 2006
Leggi i commenti

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di VareseNews.it, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.