Carlo Sangalli nuovo presidente di Confcommercio

Il presidente di Camera di Commercio di Milano prende il posto di Sergio Billè alla guida dell'associazione di categoria

E’ Carlo Sangalli il nuovo leader della Confcommercio. L’assemblea a cui hanno partecipano 250 presidenti di Ascom e di Federazioni, in rappresentanza di 800mila aziende del terziario, gli ha consegnato formalmente il timone dell’associazione di categoria.
Classe 1937, originario del Comasco, Carlo Sangalli, sposato con quattro figli, è imprenditore commerciale, laureato in giurisprudenza. Dal 1995 è presidente dell’Unione del Commercio del Turismo dei Servizi e delle Professioni della Provincia di Milano.
Nel 1996 diventa presidente dell’Unione Regionale Lombarda del Commercio, del Turismo e dei Servizi e ricopre da allora ricopre incarichi che gravitano nel mondo economico e associativo, fino a ricoprire il ruolo di presidente della Camera di Commercio Industria Artigianato e Agricoltura di Milano. Dallo scorso dicembre è reggente di Confcommercio Nazionale.

di redazione@varesenews.it
Pubblicato il 10 febbraio 2006
Leggi i commenti

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di VareseNews.it, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.