Castellanza, ora è vetta in solitaria

Il Volley Team batte al tie-break Bresso e approfitta del crollo del Sanda

Doppio successo per il Volley Team Castellanza che festeggia la propria vittoria ai danni di Bresso ma pure il primo posto in solitaria grazie alla fragorosa caduta del Sanda, in casa con l’Oleggio. La squadra di Bianchini vanta ora 35 punti contro i 33 dello stesso Sanda e dell’Orago che ha piegato la Pro Patria.

Davanti a un pubblico caldo la gara è subito sembrata scivolare per il verso giusto per un Castellanza bravo a recupera lo svantaggio iniziale e soprattutto a chiudere la prima frazione con un perentorio 25-16. Al cambio di campo però il Bresso è apparso aggressivo su ogni palla: le ospiti hanno condotto le danze per tutto il set chiudendolo 20-25.
Nel terzo parziale si è assistito a un replay di quello di apertura: Castellanza parte a rilento, risale, sorpassa e chiude alla grande 25-17.
Quarto set amaro e fotocopia del secondo: Bresso è più concreto, sbaglia poco e fa suo il risultato (21-25).
La capolista però è arrivata ben carica al tie-break giocato a senso unico dopo un piccolo passaggio a vuoto iniziale. Scarpellino (20 punti), Caprioli (15) e socie hanno chiusi 15-9 per le ragazze del presidente Merletti le quali metteranno subito a dura prova il primato. Sabato prossimo le neroverdi faranno visita proprio all’Oleggio, killer del Sanda. Intanto però Castellanza, pur con diverse acciaccate, si gode la classifica. 

«Qualcuno dice che non giochiamo benissimo – dice Maiocchi, vice di Bianchini – ma i risultati ci sono e siamo convinti che il bel gioco arriverà. Intanto siamo orgogliosi di essere nelle prime posizioni e faremo di tutto per restarci e meritarci il primato lavorando ancora di più. I sacrifici in palestra pagano sempre e la fame di vittoria ci sprona a superare ogni difficoltà»

Volley Team Castellanza – Pallavolo Bresso 3–2
(25-16; 20-25; 25-17; 21-25; 15-9)
Castellanza: Bosisio, Ciapponi, Corsico n.e., Rizzelli 5, Zorzi, Scarpellino 20, Moraghi 8, Caprioli 15, Maggioni (L), Caronni 15, Capelletti, Ganz 12. All: Bianchini, Maiocchi.
Bresso: Signoria 15, Monti 5, Bianchi 4, Comi (L), Zanetti 6, Minchiotti 5, Cappiello 13, Beneggi 20, Mesei, Severgnini, Piolanti, Simonazzi n.e.
All: Salari, Bonacina
Note. Durata incontro: 2h 04’ (21’; 29’; 28’; 30’; 16’). Spettatori: 300. Arbitri: Ferrari (BG) e Colombo (Lc).

di redazione@varesenews.it
Pubblicato il 27 febbraio 2006
Leggi i commenti

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di VareseNews.it, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.