Colpita da un tronco tagliato dal marito

È accaduto a una donna di 66 anni intorno alle 15. Possibile una lesione renale

Stava assistendo il marito, intento a tagliare una pianta in un terreno boschivo di via Pascoli a Travedona Monate quando il tronco l’ha investita in pieno.
È accaduto verso le 15 di oggi pomeriggio, lunedì 27 febbraio, a una donna di 66 anni residente in paese che è stata colpita sulla schiena dal pesante fusto di legno.
Soccorsa da un’automedica e trasportata da un’ambulanza al pronto soccorso dell’Ospedale di Circolo di Varese non è in pericolo di vita, ma ha subito alcune lesioni. Gli accertamenti sono in corso: la donna potrebbe aver riportato un problema renale, mentre i sanitari tendono fortunatamente a escludere lesioni midollari.

di redazione@varesenews.it
Pubblicato il 27 febbraio 2006
Leggi i commenti

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di VareseNews.it, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.