Consegna a mano della posta in Comune: si cambia

A seguito della recente introduzione del protocollo informatico, le missive d'ora in poi si consegneranno direttamente presso il servizio archivistico/protocollo

Importanti novità per la consegna a mano della corrispondenza diretta agli uffici comunali: a partire dal 15 febbraio la posta non potrà più essere consegnata nella portineria di Via Fratelli d’Italia, ma sarà ricevuta esclusivamente dal servizio archivistico/protocollo, situato al piano terra del palazzo comunale in un locale adiacente all’ufficio protocollo, e unicamente nei seguenti giorni ed orari:

§    dal lunedì al venerdì dalle ore 10.00 alle ore 13.15;

§    martedì, mercoledì, giovedì anche dalle ore 14.30 alle ore 16.00.

Termina quindi il periodo transitorio in cui, dall’inizio dell’anno, è stato possibile consegnare la corrispondenza (comunque poi protocollata da parte del servizio archivistico/protocollo), presso la portineria anche al di fuori dagli orari sopra indicati.

Si informa che su richiesta degli interessati, il servizio archivistico, all’atto della protocollazione, potrà rilasciare ricevuta di avvenuta consegna.

Queste disposizioni sono una diretta conseguenza dell’introduzione del sistema del Protocollo Informatico, in particolare delle disposizioni operative contenute nel “Manuale di gestione del protocollo informatico, dei flussi documentali e degli archivi”.

L’introduzione del protocollo informatico nelle pubbliche amministrazioni, disciplinato dalla normativa vigente, prevede l’obbligo di realizzare o revisionare i sistemi informativi automatizzati, secondo regole specifiche alla quali anche il Comune di Busto Arsizio si è adeguato.

 

di redazione@varesenews.it
Pubblicato il 13 febbraio 2006
Leggi i commenti

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di VareseNews.it, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.