Costituzione e referendum: un incontro per approfondire

Il prof. Angolini, docente di Diritto Costituzionale alla Statale di Milano, esporrà le caratteristiche della riforma costituzionale varata dal governo e i motivi per cui opporvisi

 

Giovedì
2 febbraio 2006 ore
21, presso
la sala riunioni della nuova biblioteca civica di Castellanza (accesso da piazza Soldini o attraverso il ponte pedonale sull’Olona dal parcheggio del mercato), si
terrà un incontro informativo promosso dal Movimento
Libertà e Giustizia sul
tema "Il
progetto di riforma della Costituzione e
il referendum".

Relatore sarà il Prof. Vittorio Angiolini, Docente
di Diritto Costituzionale presso l’Università degli Studi di
Milano.
All’ingresso
della Biblioteca, a partire dalle ore 20,30, si raccoglieranno le
firme a favore del referendum sulla legge di modifica della seconda
parte della Costituzione.

E’
anche possibile sottoscrivere la richiesta di referendum presso
l’Ufficio Anagrafe e l’Ufficio relazioni col pubblico (Urp) del Comune
di Castellanza. Si potrà firmare tutti i giorni nel normale orario d’ufficio e
giovedì 2 febbraio, in via eccezionale, anche dalle 13.30 alle
15 e dalle 17 alle 18.30 presso l’Ufficio Anagrafe.

di redazione@varesenews.it
Pubblicato il 01 febbraio 2006
Leggi i commenti

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di VareseNews.it, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.