Finanza in azione: otto arresti

Sequestrato il pacchetto azionario del gruppo Algol. Domani, 9 febbraio, in Procura a Busto Arsizio verranno chiariti i termini dell'operazione

Operazione in corso per gli uomini della Guardia di Finanza del gruppo di Varese, coordinati dal pm del Tribunale di Busto Arsizio Sabrina Ditaranto. Nella giornata di oggi, 8 febbraio, è stato sequestrato il pacchetto azionario del Gruppo Algol, società quotata in Borsa che opera nel segmento di mercato dell’information e communication technology. Inoltre sono stati emessi 8 ordini di arresto, 5 dei quali in carcere, e 15 avvisi di garanzia complessivi; sono in corso perquisizioni su tutto il territorio nazionale (l’operazione avrebbe per epicentri Roma e Vicenza) .

Domani alle 10.30 in Procura a Busto Arsizio il comandante della Guardia di Finanza, colonnello Marcello Ravaioli, il procuratore capo della Repubblica Francesco Dettori e il pm Sabrina Di Taranto chiariranno i particolari dell’operazione.

Il titolo Algol nel frattempo è sospeso dalle contrattazioni di Piazza Affari. Negli ultimi sei mesi il titolo aveva ottenuto buone performance sul mercato, crescendo del 38, 24 per cento, confermando il trend positivo sui 12 mesi che si è attestato oltre il 20 per cento.

di redazione@varesenews.it
Pubblicato il 08 febbraio 2006
Leggi i commenti

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di VareseNews.it, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.