Giuseppe Calveri è il nuovo primario di cardiologia

La nomina dopo otto mesi di sede vacante a concorso già concluso

L’indicazione è per Giuseppe  Calveri: c’è un iter burocratico da completare, ma  dovrebbe essere senza sorprese, poi la nomina a primario della  seconda cardiologia  dell’ospedale di Circolo. Una nomina dopo otto mesi di sede vacante a concorso già concluso, una autentica vergogna  politico-amministrativa per dirla  con franchezza.

Carlo Pampari, nuova guida del “Circolo”  a quanto sembra parla poco,  ma sgombera il tavolo dai problemi. E cardiologia   se problema inizialmente non era, di sicuro  lo hanno fatto diventare perché  a qualche potente   incredibilmente non  era chiaro che la nomina  dovesse essere riservata a medici con trascorsi operativi tali da garantire la buona gestione di un reparto tanto importante.

Alla fine però a contendersi lealmente il posto sono rimasti eccellenti medici  di scuola ospedaliera, di casa nostra.

E’ stato scelto il dottor Calveri, una lunga e apprezzata carriera, un medico di valore. Le congratulazioni e gli auguri non sono rituali, infatti Varesenews  desidera  estenderli a tutto il team   dei cardiologi  che  dopo Giovanni Binaghi avranno   finalmente  un riferimento e potranno continuare in un servizio di alto profilo a favore della comunità.

di redazione@varesenews.it
Pubblicato il 28 febbraio 2006
Leggi i commenti

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di VareseNews.it, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.