“Gnomomania” in Biblioteca

La mostra "Gnomi di caverna: custodi dei tesori del sottosuolo" sarà inaugurata il prossimo 26 marzo e resterà aperta fino a domenica 9 aprile

Che cosa fanno gli gnomi tutto il giorno, nelle loro grotte? Quali radici mangiano? A che cosa giocano quando sono bambini? Le risposte saranno esposte insieme a gnomi, draghi, illustrazioni e leggende presso la Biblioteca Civica di Somma Lombardo.

La mostra "Gnomi di caverna: custodi dei tesori del sottosuolo" (che prende il nome dall’omonimo libro di Francesca D’Amato, edito da Macchione) sarà inaugurata il prossimo 26 marzo, in occasione dell’Open Day delle biblioteche lombarde, e resterà aperta fino a domenica 9 aprile.

La parte fantasy della piccola mostra è opera della Corporazione dei Bardi e gli Amici delle Leggende. Il Gruppo Grotte di Novara ha curato l’aspetto speleologico e la Collina dei Conigli ha offerto approfondimenti sulla vita degli animali scavatori amici degli gnomi.

Le mattine sono riservate alle visite delle scolaresche (su prenotazione), mentre nei pomeriggi e nel fine settimana sono previsti incontri con gli illustratori, conferenze su grotte e conigli, giochi e piccoli esperimenti per scoprire il sottosuolo e capire come mai gli gnomi di caverna custodiscono i tesori delle fate meglio dei draghi.

Info, orari, anticipazioni sul blog degli gnomi www.gnomi.org

di redazione@varesenews.it
Pubblicato il 28 febbraio 2006
Leggi i commenti

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di VareseNews.it, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.