Il Codice Da Vinci in mostra

Dal 24 marzo al 21 maggio nella Sala delle Asse del Castello Sforzesco

Il "Codice di Leonardo" noto come il Codice Trivulziano che sarà esposto eccezionalmente per due mesi nella Sala delle Asse del Castello Sforzesco. Dal 24 marzo al 21 maggio è possibile ammirare, insieme al prezioso codice, la produzione libraria, manoscritta e a stampa, della Milano sforzesca, che contribuisce a ricostruisce nelle sue linee fondamentali la Biblioteca di Leonardo, a partire dagli anni milanesi.

L’esposizione, organizzata dall’Assessorato alla Cultura del Comune di Milano – Soprintendenza Castello Sforzesco, dalla Biblioteca Trivulziana e dalle Civiche Raccolte d’Arte, è curata da Pietro Marani e da Giovanni Piazza, e si avvale di un comitato scientifico composto da Luisa Cogliati Arano, Ermanno A. Arslan, Giorgio Chittolini, Maria Teresa Fiorio, Pietro C. Marani, Giovanni M. Piazza, Ivanoe Riboli, Claudio Salsi.

di redazione@varesenews.it
Pubblicato il 10 febbraio 2006
Leggi i commenti

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di VareseNews.it, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.