Il ministro dello sport australiano a Gavirate

Rod Kemp e l'ambasciatore Woolcott arrivano martedì, prima di recarsi a Torino per le Olimpiadi

Si riaccendono i riflettori sull’hub dello sport australiano, che sorgerà nei prossimi mesi sulle rive del lago a Gavirate. Martedì prossimo, 14 febbraio, toccherà al ministro per lo sport Rod Kemp effettuare un sopralluogo sull’area dell’ex liceo scientifico che ospiterà la grande struttura. Il ministro sarà accompagnato dall’ambasciatore in Italia Peter Woolcott (nella foto mentre visita la "sala dei trofei" di Pallacanestro Varese) che si è già recato a Gavirate lo scorso mese di dicembre, e dal consigliere del governo Bill Rowe.
I tre alti esponenti politici australiani terranno poi una conferenza stampa congiunta a Villa Recalcati con il presidente della Provincia Marco Reguzzoni e l’assessore Giangiacomo Longoni.
All’incontro parteciperanno anche il direttore generale dell’Australian Sport Commission (il "Coni australiano") Mark Peters; Shayne Bannan che sarà il responsabile del centro gaviratese e Marinda Smith, dell’ambasciata australiana in Italia.

Nei prossimi giorni l’Asc dovrà consegnare il progetto definitivo, la cui presentazione era inizialmente prevista per il mese scorso. Nessun ripensamento, comunque: il piccolo slittamento è dovuto a qualche leggera variazione del disegno dei locali interni all’hub.

di redazione@varesenews.it
Pubblicato il 10 febbraio 2006
Leggi i commenti

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di VareseNews.it, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.