Il Sindaco ordina: usate l’acqua solo per scopi igienico-sanitari

Si aggrava la situazione idrica in paese. Il Sindaco costretto a razionare l'acqua

Gentile Direttore,
approfitto della sua disponibilità per diffondere al massimo alla cittadinanza che segue il suo giornale alcune informazioni importanti.
Dopo un avviso diramato ieri, con il quale si preannunciavano disservizi, oggi ho dovuto emettere un’ordinanza per limitare l’uso dell’acqua a soli scopi igienico-alimentari, avvertendo nel frattempo della possibilità di interruzioni nell’erogazione dell’acqua, cosa che si sta purtroppo verificando in alcune parti del paese.
Nonostante una rete efficiente (abbiamo appena effettuata una costosa ricerca perdite, per non disperdere neppure una goccia d’acqua), la persistente siccità ha provocato una pesante riduzione dell’acqua dalle nostre fonti di approvvigionamento (pozzi provinciali di Vinago e Barza) e non è possibile ad oggi prelevare acqua da altri comuni limitrofi, essendo tutti in analoga situazione, se non peggiore.
Purtoppo il nostro bacino non riesce ad essere riempito di notte e pertanto la situazione è sotto gli occhi di tutti.
Ho dovuto fare intervenire la Prefettura che, con grande disponibilità e tempestività, sta approvvigionando la casa di riposo Villa Puricelli (120 degenti) con un’autocisterna dei vigili del fuoco.
Nell’invitare la popolazione alla pazienza e al senso di responsabilità, riducendo al massimo i consumi, mi auguro che nei prossimi giorni la situazione possa evolvere al meglio, anche se a breve – continuando questo anomalo periodo di siccità – non sono prevedibili radicali miglioramenti.
 
Il Sindaco
Liborio Rinaldi  

di redazione@varesenews.it
Pubblicato il 11 febbraio 2006
Leggi i commenti

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di VareseNews.it, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.