L’Anas aprirà al traffico il nuovo collegamento Lecco-Ballabio

La strada tra l’attraversamento di Lecco e la SP della Valsassina, diramazione della Statale 36.

Domani 24 febbraio l’Anas aprirà al traffico il nuovo collegamento Lecco-Ballabio, tra l’Attraversamento di Lecco e la Strada Provinciale della Valsassina, diramazione della Statale 36.

 

Alla cerimonia di inaugurazione – il cui inizio è previsto per le ore 15.15 – saranno presenti autorità nazionali e locali tra cui: il Ministro delle Infrastrutture e dei Trasporti Pietro Lunardi, il Ministro della Giustizia Roberto Castelli, Il Ministro per i Rapporti con il Parlamento Carlo Giovanardi, il Presidente della Regione Lombardia Roberto Formigoni, il Presidente della Provincia di Lecco Virginio Brivio, il Sindaco di Lecco Lorenzo Bodega e il Direttore Generale dell’Anas Claudio Artusi.

 

L’opera, strategica per l’intera Valsassina, consentirà di ridurre sensibilmente i flussi di traffico soprattutto di tipo commerciale nel centro abitato di Lecco, agevolando la viabilità locale e riducendo i livelli di inquinamento acustico e atmosferico.

di redazione@varesenews.it
Pubblicato il 23 febbraio 2006
Leggi i commenti

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di VareseNews.it, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.