La Rosa nel pugno raccoglie firme

Sarà possibile aderire recandosi all'ufficio elettorale del Comune

La Rosa nel pugno di Busto Arsizio organizza una raccolta di firme in vista delle elezioni del 9 e del 10 aprile.
I cittadini di Busto potranno depositare il loro nome recandosi all’ufficio elettorale del Comune.

Le firme avranno lo scopo di sostenere la creazione di una nuova formazione politica che si batterà per potenziare la scuola pubblica, difendere i diritti dei giovani, dei precari e dei disoccupati, per preservare la legge 194 che prevede una maternità libera e consapevole.

di redazione@varesenews.it
Pubblicato il 28 febbraio 2006
Leggi i commenti

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di VareseNews.it, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.