Lavori sulle strade per garantire la sicurezza

In attesa del piano asfaltature a partire da aprile

Interventi mirati sulle strade cittadine, per garantire la sicurezza di automobilisti, motociclisti e ciclisti. La neve, il ghiaccio e poi le ultime piogge hanno messo a dura prova le condizioni dei manti di asfalto sulle vie principali e secondarie. Per questo, in attesa delle asfaltature che saranno realizzate a partire dal mese di aprile, l’area Lavori Pubblici predispone, giornalmente, una serie di lavori, con materiali a freddo, per la sistemazione provvisoria di buche, avvallamenti, erosioni creatisi sulle strade, sia per le abbondanti nevicate sia per il passaggio, proprio rimuovendo neve e ghiaccio, delle lame e per lo spargimento di sale.

Sono tre le ditte incaricate della manutenzione: la Sis di Varese, la Sainp di Tradate e Fontana Asfalti di Arcisate. Ieri si è intervenuti in via Sanvito Silvestro incrocio Campigli, nel tratto di via XXV Aprile fino a via Morselli, nelle vie Peschiera e Merano, nelle vie Astico, Oriani, Vellone. Oggi, mercoledì 22 febbraio, il programma, sempreché la pioggia non sia battente, prevede la zona di via Albani, quella di via Carnia, via Monte Generoso, San Michele del Carso, fino a viale Piero Chiara, il comparto attorno al cimitero di Casbeno, via Daverio e via Macchi.

Per quanto riguarda le asfaltature, il piano delle opere pubbliche prevede lavori per un costo totale di circa 700mila euro (più 279.540 già appaltati nel 2005, ma che saranno realizzati quest’anno). In base ai progetti preliminari, si andrà a compiere la manutenzione straordinaria di strade e marciapiedi sulla viabilità principale e secondaria.

 

Si procederà ai lavori già appaltati lo scorso anno, per un importo pari a 279.540 mila euro  nelle seguenti vie:

 

          via Walder

          via Sthendal

          via Donatello

          via Uberti

          viale Valganna (lavori notturni)

          via Merano (in notturna)

 

Per la viabilità principale sono interessate (lavori per 390mila euro):

 

          via Magenta (da via Medaglie d’Oro e via Piave – lavori notturni)

          via XXV Aprile (da via Pasubio a nuova rotatoria)

          via Verdi (in notturna)

          via Copelli (in notturna)

          via Solferino (in notturna)

          vicolo San Michele (in notturna)

          via Caracciolo (da piazza Ferrucci a via Saffi)

          viale Belforte (tratto località Molinazzo, in notturna)

          viale Borri (da via Gozzi a via Giusti, in notturna)

 

Per il centro cittadino e la viabilità secondaria (140mila euro)

 

          via Speri della Chiesa

          via del Cairo

          via Volta

          via Butti

          via Brunico (da via Dalmazia a via Feltre)

          via Carnia (da via Malnasca a via Sebenico)

 

E’ prevista anche la manutenzione straordinaria di via Garibaldi (170mila euro)

di redazione@varesenews.it
Pubblicato il 22 febbraio 2006
Leggi i commenti

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di VareseNews.it, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.