Meno traversate sul Lago Maggiore

Abolite molte corse e nuova organizzazione per la biglietteria di Laveno

Dal primo febbraio, a causa dei tagli sulla Finanziaria, è stato soppresso un rilevante numero di corse della Navigazione Lago Maggiore .

Per gli utenti, questo si traduce in soppressioni e accorpamenti di corse. Ben otto traversate da Laveno ad Intra, ed altrettante da Intra a Laveno, per un totale di 16, sono state eliminate, creando non pochi disagi, soprattutto per chi utilizza il traghetto per motivi di lavoro o di studio.

La cadenza di ogni traversata non sarà più una ogni venti minuti, ma, in media, ogni mezz’ora. Gli orari delle corse sono comunque consultabili all’apposita pagina predisposta nel sito web della Navigazione.

I problemi, però, non finiscono qui. Infatti anche la biglietteria di Laveno non funzionerà come prima. Dalle 14,10 alle 16,10  lo sportello opererà in fasce limitate e chiuderà 10 minuti prima della partenza di ogni corsa. Ogni viaggiatore sarà obbligato a munirsi di biglietto anticipatamente e, nel caso di biglietteria chiusa, ci si potrà imbarcare pagando il biglietto a bordo più una mora di supplemento.

Indichiamo qui sotto gli orari delle tratte abolite:

Da Intra a Laveno: 13,40; 14,40; 15,40; 16,40; 17,40: 18,40; 19,35; 20,30.

Da Laveno ad Intra: 14,10; 15,10; 16,10; 17,10; 18,10; 19,10; 20,00; 21,00.

di redazione@varesenews.it
Pubblicato il 07 febbraio 2006
Leggi i commenti

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di VareseNews.it, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.