Notte di superlavoro per i Carabinieri

Durante i controlli, effettuati anche tre arresti “super”

5 cittadini extracomunitari irregolari espulsi. 14 patenti ritirate per guida in stato di ebbrezza. 18 persone segnalate in Prefettura per assunzione di sostanze stupefacenti. 3 le persone arrestate condotte al carcere di Busto Arsizio. Sono i numeri del servizio straordinario di controllo sul territorio effettuato dalla Compagnia Carabinieri di Gallarate nella serata di giovedì 23 febbraio.

Tra le 120 persone controllate, tre gli arresti “super”. A Sesto Calende, durante un’ispezione all’interno di un locale, i militari hanno arrestato B.A., 28enne senegalese, colpito da decreto di espulsione lo scorso 11 gennaio, ma ancora in Italia. All’arrivo delle forze dell’ordine l’uomo ha cercato di scappare, ma, i Carabinieri, dopo averlo fermato, lo hanno tratto in arresto ai sensi della legge “Bossi-Fini”. A Gallarate è stato invece arrestato C.C., classe 1944, pluripregiudicato residente a Gallarate, colpito da ordinanza di carcerazione il 12 gennaio scorso, per una pena da scontare di 4 anni e 4 mesi di reclusione. L’uomo è stato protagonista di diversi episodi di ricettazione, tutti avvenuti nel gallaratese. Infine a Mornago i militari hanno dato esecuzione ad un’ordinanza di custodia cautelare emessa nei confronti di B.L., nato a Varese nel 1966, tossicodipendente, domiciliato a Mornago. L’uomo, che conviveva con gli anziani genitori, da tempo estorceva loro soldi tramite minacce e violenze per potersi permettere la dose quotidiana. Durante l’irruzione, sono state sequestrate alcune dosi di eroina e cocaina ed una boccetta di metadone.

Le operazioni di repressione della microcriminalità hanno interessato le zone frequentate da tossicodipendenti ed extracomunitari, tra cui le principali arterie stradali, la stazione ferroviaria di Gallarate e alcuni locali notturni.

di redazione@varesenews.it
Pubblicato il 25 febbraio 2006
Leggi i commenti

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di VareseNews.it, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.