Poste lumaca, quattro mesi per fare altrettanti chilometri

Una lettera torna al mittente... con un lieve ritardo

Nulla di nuovo sotto il sole per quanto riguarda i ritardi delle Poste: per fortuna hanno inventato l’e-mail, si potrebbe commentare. Ed è quanto non rimane altro che dire a La Voce della Città, il movimento fondato dall’ex consigliere comunale Audio Porfidio. Una sua lettera con volantino di propaganda, inviata lo scorso 19 ottobre ad un indirizzo di via per Fagnano, è infatti tornata oggi al mittente con la dicitura "il destinatario risulta trasferito". A unica scusante delle Poste si può accennare che non si trattava di posta prioritaria.

Facendo due calcoli con un noto software gratutito di mappatura satellitare, si conclude che fra la sede di la Voce della Città e l’indirizzo indicato la distanza è di 2 chilometri e 320 metri. Se ne evince che la lettera, fra andata e ritorno, ha percorso 4 chilometri e 640 metri alla siderale media di 0,00165 chilometri orari, come a dire un metro e 65 centimetri all’ora…

di redazione@varesenews.it
Pubblicato il 13 febbraio 2006
Leggi i commenti

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di VareseNews.it, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.