Pro Patria, buon pareggio esterno

Tigrotti in forma a Pizzighettone. In serie D riparte la Solbiatese. Le classifiche

Strappa un bel punto sul campo del Pizzighettone la Pro Patria di Giancesare Discepoli. I tigrotti hanno chiuso la gara sullo 0-0 al termine di 90′ piacevoli e giocati a viso aperto dalle due contendenti.
Protagonista numero uno è stato Andrea Capelletti: l’estremo difensore bustocco è stato autore di una serie di interventi importanti che hanno messo al sicuro il risultato. Non per questo però bisogna pensare a una Pro arrendevole: Temelin si è trovato in un paio di occasioni in condizione di battere a rete, ma il bomber questa volta non è riuscito ad affondare il colpo. Ora in casa biancoblù si torna a pensare alla Coppa: mercoledì allo "Speroni" arriverà la Sangiovannese che all’andata si impose 2-1.

In serie D oltre al duello tra Varese e Uso Calcio per la prima posizione, si registra il ritorno alla vittoria della Solbiatese. I nerazzurri si sono imposti 1-0 in trasferta, nel quasi derby contro la Castellettese; questa volta i minuti finali hanno sorriso all’undici di Tufano perché il gol della vittoria è arrivato al 41′ del secondo tempo. A segno Alfani con una cannonata che si è infilata sotto la traversa. La sicurezza di Spanu tra i pali ha fatto il resto.

Serie C1 – Classifica (dopo 23 giornate)

Genoa* 43; Spezia 40; Padova 39; Monza 38; Teramo 37; Cittadella 31; Pavia*, Pro Sesto, Novara, Pro Patria 30; Giulianova 29; Salernitana* 28; Pizzighettone 26; Ravenna 25; San Marino 23; Lumezzane*, Sambenedettese 22; Fermana 13.

Serie D – Classifica (dopo 24 giornate)

Varese 54; Uso Calcio 49; Orbassano, Giaveno 40; Cossatese 39; Canavese* 37; Borgomanero, Vado 36; Solbiatese 33; Alessandria 32; Castellettese 29; Voghera*, CastBroni, Trino 27; Saluzzo 24; Vigevano 18; Savona 15; Chiari 11.

* = una partita in meno

di redazione@varesenews.it
Pubblicato il 20 febbraio 2006
Leggi i commenti

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di VareseNews.it, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.