«Raccolta firme contro il far west saronnese»

Iniziativa della sezione cittadina della Lega Nord: «Sindaco e Giunta pensano troppo alla cementificazione della città»

«Una racconta firme contro il far west di Saronno». È quello che sta portando avanti da qualche giorno la sezione cittadina della Lega Nord, in minoranza in consiglio comunale. Il prossimo appuntamento per la raccolta firme è previsto per l’11 febbraio in Piazza Volontari del sangue, dalle 15 alle 18.«Sono molti i cittadini saronnesi che in passato ci hanno chiesto spiegazioni della nostra scelta di non allearci con il centro-destra saronnese. Alla luce delle non risposte di sindaco e giunta sulla questione della sicurezza, ogni giorno siamo sempre più convinti della scelta fatta».

Secondo quelli del Carroccio saronnese sindaco e giunta «pensano troppo spesso a piani di recupero immobiliare e cementificazione invece che dare una risposta concreta ai problemi dei saronnesi in materia di sicurezza pubblica. A Saronno non si può passeggiare con animo tranquillo a quasi nessuna ora del giorno, figuriamoci della notte. La sicurezza dei cittadini è messa costantemente in pericolo anche fra le mura di casa. Colpa di sindaco e giunta che hanno presentato un programma di governo della città in cui al tema della sicurezza sono dedicate solo tre misere righette. Poche idee e ben confuse che non hanno certo giovato ai saronnesi.

«Sindaco e giunta hanno risposto con la sola sicurezza virtuale, ovvero con l’installazione di qualche telecamera in più, senza d’altro canto potenziare le forze dell’ordine – concludono dalla Lega -; oppure hanno proposto una maggiore illuminazione pubblica, come se una lampadina in più scoraggiasse chi è abituato ad agire nell’ombra. Sui giornali hanno anche risposto con stizza che non ci sono soldi o c’è troppa burocrazia. Aggiungiamo noi: c’è poca voglia. Mentre sindaco e giunta dormono sonni tranquilli sui propri scranni, noi abbiamo già raccolto circa 250 firme contro il Far West Saronnese e continueremo a raccoglierne».

di redazione@varesenews.it
Pubblicato il 08 febbraio 2006
Leggi i commenti

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di VareseNews.it, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.