Robur: un nome, due destini

L'Abc Varese, sempre più prima, batte la Vertical Vision, sempre più invischiata nei bassifondi della classifica

Robur Varese sempre più prima, Robur Saronno sempre più giù. L’Abc ha otto punti di vantaggio sulla seconda in classifica ed una gara da recuperare, la Vertical Vision, ferma a quota 12, è invece sempre più invischiata nei bassifondi. Questo il verdetto dopo il derby di ieri, vinto dalla Robur varesina per 77-67.

Un divario netto, un abisso di 20 punti che, però, la partita di ieri sera ha a lungo mascherato. Saronno ha infatti giocato un ottimo primo tempo, chiuso con nove punti di vantaggio (37-28), mettendo in difficoltà la Robur con una bella difesa a zona. Protagonisti assoluti della bella prima frazione di Saronno sono stati Bianchi e Tagliabue, ben innescati dadalla lucida regia di Sebastiano Ucelli. Tuttavia, nonostante la poco brillante prestazione al tiro, l’Abc riesce a limitare i danni e nella riprea, con un avvio bruciante, torna sotto fino ad impattare in chiusura di terzo quarto (49-49). Gli uomini di Zambelli ricambiano pan per focaccia schierandosi anche loro a zona, arginando così le scorribande saronnesi nell’area gialloblù. Al resto ci pensano un Vescovi finalmente incisivo (i suoi 15 punti arrivano tutti nella riprea), il solito grande Premoli (21) e l’ormai irrinunciabile Rovera (13). Ritrovata se stessa, Varese piazza l’allungo decisivo, respingendo gli assalti della Vertical e chiudendo in scioltezza sul 67-77.

di redazione@varesenews.it
Pubblicato il 06 febbraio 2006
Leggi i commenti

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di VareseNews.it, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.