“Sulla questione dei precari daremo tutti battaglia”

Il SinCobas annuncia battaglia in difesa dei precari alle dipendenze del Comune: le Rsu pronte a mobilitarsi

Terminata l’amministrazione Rosa, si apre anche per la macchina amministrativa  comunale una fase nuova. A questo proposito il SinCobas interviene con alcune considerazioni.
"Caduta la Giunta, viene a terminare
almeno per ora anche il ruolo del direttore generale Claudio Mazzesi, cui, al di là di screzi su singole questioni avuti in passato, ribadiamo la nostra stima per la correttezza che ha mostrato verso di noi e verso gli altri sindacati presenti nella Rsu del Comune" dichiara Fausto Sartorato. "Il dito non lo puntiamo certo contro chi ha cercato di fare la sua parte, bensì contro chi ha ridotto ai minimi termini il numero dei dipendenti comunali, riducendo l’efficiacia dell’amministrazione: effetto di dieci anni di amministrazione leghista (il riferimento è più che altro alla giunta Tosi). Da lì in poi le Finanziarie hanno stretto di anno in anno i cordoni della borsa e reso quasi impossibile assumere altro personale. Se a questo aggiungiamo le inefficienze burocratiche esistenti – che sono innegabili – si capisce che la situazione non è allegra. Ora, con gli ulteriori tagli in programma per le pubbliche amministrazioni, si prospetta il siluramento dei precari assunti in passato: si sappia che su questo SinCobas darà battaglia, e mi sento di aggiungere che non saremo soli in questa lotta, bensì spalleggiati da tutte le componenti sindacali".

 

di redazione@varesenews.it
Pubblicato il 02 febbraio 2006
Leggi i commenti

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di VareseNews.it, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.