Svincolo Saronno sud, momento decisivo

In programma in consiglio comunale la risposta a un nuovo studio di impatto ambientale per la struttura

Importante seduta di consiglio comunale a Origgio, dove sarà comunicata la risposta del Comune alla Regione Lombardia circa il nuovo studio di impatto ambientale dello svincolo autostradale sulla A9, il cosiddetto Svicnolo Saronno Sud. Contro la realizzazione dell’opera si sono scagliati divertsi cittadini e associazioni ambientaliste che nei mesi passati hanno cercato di sensibilizzare l’amministrazione comunale sull’impatto ambientale dell’opera che verrebbe realizzata in una delle ultime zone verdi dell’aera.
Il nuovo studio di impatto ambientale prevede lo spostamento dello svincolo in zona di Uboldo e venerdì sera saranno comunicate le decisioni prese dall’amminsitrazione comunale che saranno mandate entro il 13 febbraio alla Regione per il nuovo studio.  
Il comune di Origgio, insieme a quello di Saronno, ha più volte ribadito che l’opera è indispensabile per la circolazione nell’area saronnese, dove ormai il traffico nelle ore di punta è arrivato a livelli insostenibili. Infatti, il nuovo svincolo sgraverebbe il traffico pesante dall’attuale svincolo di Saronno, deviando camion e autoarticolati in strade attualmente meno battute.

«Il consiglio comunale di venerdì sera – sostengono i portavoce del Comitato “No allo svincolo” – potrebbe essere l’ultima possibilità che abbiamo per convincere il sindaco di Origgio a dire no allo svincolo».

di redazione@varesenews.it
Pubblicato il 10 febbraio 2006
Leggi i commenti

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di VareseNews.it, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.