Tentano la spesa all’Euronics, ma la carta di credito è rubata

Ad essere denunciati dalle volanti due pluri pregiudicati varesini: stavano per acquistare due cellulari da mille euro

Era del valore di 1.000 euro la “spesa” che due pluripregiudicati varesini stavano tentando all’Euronics di Varese, nella giornata di ieri, 7 febbraio. Un piccolo particolare, però: la carta di credito che stavano utilizzando è risultata essere rubata poco prima, ma bloccata dai legittimi proprietari.
Fatto, questo, che ha messo in allarme chi era alle casse al momento del pagamento. Subito sono state avvisate le volanti della questura che sono intervenute di lì a pochi minuti. Proprio mentre i due, dopo aver mangiato la foglia, se la stavano dando a gambe levate. Gli agenti hanno dovuto di fatti lanciarsi in un breve inseguimento per fermare la coppia con la passione per i cellulari costosi. Si tratta di due giovani, 29 anni lui, 28 lei, pluripregiudicati, che la polizia ha denunciato per “uso fraudolento di carta di credito”.

di redazione@varesenews.it
Pubblicato il 08 febbraio 2006
Leggi i commenti

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di VareseNews.it, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.