Un Cup decentrato a Villa Isacchi

Accordo tra Amministrazione comunale e Azienda ospedaliera per l'apertura del servizio prenotazione per visite ed esami diagnostici

Grazie ad un accordo tra il sindaco Fabrizio Mazzucchelli ed il direttore generale dell’Azienda ospedaliera di Busto Arsizio Pietro Zoia, sarà possibile prenotare visite ed esami diagnostici nei presidi ospedalieri di Busto Arsizio, Tradate e Saronno, ad uno sportello decentrato del Cup, Centro unico prenotazioni, che aprirà i battenti a Cislago in Villa Isacchi.

L’apertura è prevista nel mese di marzo, non appena sarà allestito il locale e formato il personale necessario. L’accordo definitivo verrà siglato a Cislago nelle prossime settimane.

di redazione@varesenews.it
Pubblicato il 06 febbraio 2006
Leggi i commenti

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di VareseNews.it, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.