Una cura di solidarietà in farmacia

L'11 febbraio compra un farmaco alla Comunale 1, per donarlo alla Comunità Emmanuel

Anche quest’anno ci sarà una Giornata Nazionale per la Raccolta del Farmaco, quella dell’11 febbraio. Per chi non conoscesse ancora questa tradizione della solidarietà, in questo giorno in 2.150 farmacie italiane sarà possibile acquistare un farmaco da banco, per donarlo a chi ne ha bisogno. Nel 2006 parteciperanno 2.150 farmacie, 71 province e oltre 800 comuni, coinvolgendo 8mila volontari.

 

Tra le farmacie che parteciperanno ci sarà anche la Comunale 1 di Cassano Magnago, che costituisce un caso particolare ed ancor più interessante. Come ha spiegato Massimiliano Panizza, vicepresidente di CMS Spa (ex Azienda speciale che gestisce le tre farmacie comunali), sono pochissime le farmacie comunali della provincia a partecipare. L’iniziativa, infatti, è storicamente legata a Federfarma, e per questo la maggior parte dei centri partecipanti è privata.

 

Nel caso di Cassano, quindi, si è voluto guardare più assiduamente al territorio. I farmaci raccolti, infatti, saranno consegnati sempre ad un ente di Cassano Magnago, la comunità di recupero tossicodipendenti Emmanuel, con sede in via Cantù. Con questo obiettivo si spera di accrescere sempre più il senso di responsabilità della cittadinanza, stimolando una risposta già forte.

 

Solo l’anno scorso, infatti, 300 cassanesi avevano donato un farmaco. Ciò significa che un utente su due recatosi in farmacia, quel giorno, ha pensato agli altri.

di redazione@varesenews.it
Pubblicato il 02 febbraio 2006
Leggi i commenti

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di VareseNews.it, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.