Zuccato presenta le atmosfere spettrali di Coleridge

Giovedì 16 febbraio alle ore 21 il terzo appuntamento della III rassegna dedicata ai Grandi Classici della Letteratura presentati dai poeti

Giovedì 16 febbraio alle ore 21 il terzo appuntamento della III rassegna dedicata ai Grandi Classici della Letteratura presentati dai poeti. Nella sede storica della Società Gallaratese per gli Studi Patri, il Chiostrino di via Borgo Antico a Gallarate sarà il poeta cassanese Edoardo Zuccato a tenere la conferenza-lettura intitolata "Samuel Taylor Colerdige (1772-1834) e The rime of the ancient mariner". A cura di Lorenzo Scandroglio, i Grandi Classici della Letteratura (da quest’anno in collaborazione con Gallarate FestivalPoesia) costituiscono un appuntamento che sta entrando a pieno titolo, per originalità e qualità, nella vita culturale gallaratese. L’idea è quella di proporre gli intelletti creativi del passato, non solo della letteratura italiana, attraverso quelli di oggi. Secondo una prospettiva diversa da quella del critico puro o dello storico, in un’ideale contiguità di vocazione

I prossimi appuntamenti in calendario sono:

Giovedì 2 marzo 2006 Franco Buffoni presenta "Lord Gordon Byron (1788-1824) e il Manfred";

Giovedì 6 aprile 2006 Claudio Recalcati presenta "Dino Campana (1885-1932) e I canti orfici";

Giovedì 4 maggio 2006 Tomaso Kemeny presenta "Attila Jòzsef (1905-1937), un classico ungherese".

di redazione@varesenews.it
Pubblicato il 06 febbraio 2006
Leggi i commenti

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di VareseNews.it, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.