A Ferno sboccia la “Primavera Culturale”

Parola dell’assessore Mauro Cerutti. Open Day in biblioteca, conferenze letterarie e l’immancabile appuntamento con Ferno in Festa 2006

Open day in biblioteca, conferenze letterarie e Ferno in Festa 2006. Con l’arrivo della primavera e su iniziativa dell’amministrazione comunale – assessorato ai Servizi Educativi e Culturali, prende il via a Ferno un ciclo di eventi dedicati alla cultura. Si inizia domenica 26 marzo alle 15 nella Biblioteca Comunale di via Aldo Moro 3 con l’”Open Day 2006”, la manifestazione proposta per il quinto anno consecutivo da Regione Lombardia e Provincia di Varese per promuovere la lettura e la diffusione delle attività e dei servizi bibliotecari. Forte del successo riscosso nelle passate edizioni, l’assessorato ai Servizi Educativi e Culturali di Ferno ha nuovamente voluto aderire all’iniziativa, organizzando un pomeriggio speciale nelle sale della biblioteca di via Aldo Moro. Un pomeriggio ricco ed intenso, nell’ambito di un incontro a tema intitolato “Libri in Gioco” e dedicato in particolar modo agli alunni della scuola primaria, in compagnia della Cooperativa di animazione teatrale “La Combriccola di Monza” che coinvolgerà tutti i bambini presenti, ma anche gli adulti, in un fantastico viaggio nel magico mondo dei libri, spaziando tra i vari aspetti della lettura: da quello più giocoso a quello didattico, da quello ricreativo a quello più propriamente istruttivo. «L’incontro di domenica pomeriggio – spiega l’assessore alle Attività Educative e Culturali, Mauro Cerutti – si inserisce in un più ampio percorso di diffusione della cultura tra i cittadini. Un impegno che questo Assessorato e tutta l’Amministrazione portano avanti con grande intensità, a partire dalle generazioni più giovani e senza mai dimenticare gli adulti». In quest’ottica va sottolineato come a tutti i bambini fernesi, all’inizio del proprio cammino scolastico, venga consegnata una tessera bibliotecaria omaggio per usufruire gratuitamente, per il periodo della scuola dell’obbligo, di tutti i servizi e le attività proposte dalla Biblioteca Comunale. La partecipazione a “Open Day 2006” “è libero, ma occorre prenotarsi: per tutte le informazioni a riguardo è possibile contattare l’ufficio cultura al numero telefonico 0331/726182.

Dalle porte aperte in biblioteca a due conferenze sulla letteratura in programma per i mesi di aprile e maggio prossimi nella Sala Consiliare di via Roma 51. Il primo incontro dal titolo “La situazione attuale della lingua italiana” si terrà il 20 aprile, mentre il secondo, intitolato “Come si legge un Canto della Divina Commedia: Paradiso” è in calendario per il 4 maggio. Due interessantissime tappe informative in vista di una più approfondita conoscenza della lingua italiana attraverso il capolavoro dantesco e sotto l’egida di una docente dell’Università Cattolica del Sacro Cuore di Milano. Incontri ad ingresso libero e gratuito al termine dei quali, su richiesta dei partecipanti interessati, sarà anche rilasciato un attestato di frequenza ad uso formativo. 

Dal 31 maggio al 15 giugno sarà infine la volta di Ferno in Festa 2006, uno degli eventi entrati ormai di diritto nella tradizione, oltre che nel panorama culturale fernese, con il suo calendario di appuntamenti rinomati anche livello nazionale ed internazionale, che riscuote ogni anno grandissimo successo di pubblico. Proposta ed organizzata come sempre dall’amministrazione comunale, su iniziativa dell’assessorato ai Servizi Educativi e Culturali e con la collaborazione di tutte le associazioni che operano sul territorio, la kermesse fernese darà spazio a musica, sport, folclore in un tripudio di cultura, spettacoli, feste e divertimenti.

di redazione@varesenews.it
Pubblicato il 22 marzo 2006
Leggi i commenti

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di VareseNews.it, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.