Blue Storm-Skorpions, il derby del football

Domenica i neopromossi gorlesi sfidano sul campo di casa la storica società varesina

È tempo di derby per il football americano di casa nostra. Domenica pomeriggio gli Skorpions Varese affronteranno nella seconda giornata del torneo di serie A2 i Blue Storm Gorla, formazione neo promossa capace nell’esordio stagionale di sfiorare il successo sull’ostico campo dei Falcons Milano.

La bella prestazione degli uomini del presidente Salmini, non ha destato stupore fra gli addetti ai lavori, considerati i progressi denotati nell’ultimo anno dalla compagine gorlese, capace in soli due stagioni di scalare le classifiche nazionali, forte di un’organizzazione societaria e tecnica di assoluto livello.
Il derby però vedrà favoriti gli Skorpions anche se i ragazzi allenati da Andrea Vecchi dovranno guardarsi dalle insidie di un confronto che potrebbe riservare qualche sorpresa. La netta vittoria sui fragili Centurions Alessandria ha galvanizzato lo spogliatoio biancorosso, ma al contempo non ha permesso di valutare le reali potenzialità di Varese, chiamata come non mai in questa stagione a ricoprire il ruolo di favorita nel proprio girone. Il confronto di domenica getterà certamente luce sulle reali ambizioni degli Skorpions che si affidano ad uno degli attacchi più esperti del torneo, in cui la classe di Paolo Zanella deve esaltare il talento di una batteria di giovani e talentuosi ricevitori.

Le avverse condizioni metereologiche, che hanno limitato il "passing game" bianco rosso nel primo match della stagione, hanno permesso ai running back, primo fra tutti Christian Bianchi, di mettere in bella mostra le proprie capacità. Un fattore che l’attacco varesino cercherà di sfruttare nuovamente nel confronto che li oppone a Gorla. Se la difesa diretta da Fulvio Rusconi saprà ripetere la bella prestazione sfoggiata con Alessandria (nella foto), Varese non dovrebbe farsi sfuggire il match, fermo restando che i Blue Storm potrebbero rivelarsi un avversario più difficile del previsto. Guidata in cabina di regia dal quater back Grimi e forte di un reparto difensivo solido e tenace, capace di limitare una formazione dello spessore tecnico dei Falcons, Gorla si candida tra le sorprese del campionato, in attesa che il campo, unico giudice nello sport, emetta il proprio verdetto.

Blue Storm-Skorpions si giocherà domenica 19 marzo, alle ore 14.30 sul terreno del campo sportivo di via Petrarca a Gorla Minore.

di redazione@varesenews.it
Pubblicato il 17 marzo 2006
Leggi i commenti

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di VareseNews.it, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.