Burkinabest per Mani Tese

Martedì 21 marzo al Circolino di Bosto cena burkinabé e mostra fotografica, all'interno della settimana di raccolta fondi per sostenere i progetti dell'associazione

Cene solidali, incontri, eventi: è questa la ricetta di Pappa&ciccia, la sette giorni dell’associazione Mani Tese per far conoscere il proprio impegno di giustizia nei rapporti tra i popoli, e raccogliere fondi per promuovere i progetti di sviluppo sparsi un po’ in tutto il mondo.
Martedì prossimo, 21 marzo, Pappa&Ciccia fa tappa a Varese: Burkinabest il titolo della serata, organizzata dal gruppo Mani Tese di Malnate per sostenere il progetto 2091 in Burkina Faso (Formazione nel campo teatrale per la realizzazione di spettacoli di sensibilizzazione) e che si terrà al Circolino di Bosto a partire dalle 19.30. Cena tipica burkinabé, mostra fotografica e racconti di viaggio dei volontari in Burkina: il tutto per sostenere un progetto a livello locale che andrà a 
formare operatori in campo sociale e sanitario, a loro volta futuri divulgatori delle conoscenze mediche per mezzo della comunicazione teatrale.

Visita il sito ufficiale di Mani Tese.

Serata burkinabé
Circolino di Bosto, martedì 21 marzo 2006 dalle 19.30

Prenotazioni (entro domenica 19 marzo)
al 340 2492525 (Giacomo), al 328 1872307 (Tommaso) o al Circolino 242 580; e-mail: malnate@manitese.it

di redazione@varesenews.it
Pubblicato il 16 marzo 2006
Leggi i commenti

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di VareseNews.it, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.