Carabinieri in azione contro clandestini e spacciatori, un arresto

Proseguono i controlli serali e notturni dell'Arma

 

Ancora controlli dei carabinieri sui fronti della clandestinità e dello spaccio. La sera
di mercoledì 22 marzo, a conclusione di accertamenti, la Stazione dell’Arma di Busto
Arsizio ha arrestato un clandestino di 31 anni, che si dice
palestinese,
e risultava inottemperante ad un decreto di espulsione della Questura di Crotone emesso nel
settembre scorso. Altri decreti di espulsione sono stati notificati a quattro tunisini clandestini, controllati il
giorno precedente in via Leopardi.

A
Samarate, all’una della scorsa notte, i militari del luogo hanno fermato ad un posto di controllo una Peugeot 106 denunciando un
italiano di 19 anni che nascondeva un coltello nel portaoggetti, mentre
l’altro occupante, anch’egli italiano e 22enne, nascondeva sulla persona un
grammo di hashish, venendo pertanto segnalato alla Prefettura come
assuntore
. Nella mattinata di oggi, infine, i Carabinieri di Castellanza ha portato a
termine un’indagine sullo spaccio segnalando all’autorità giudiziaria tre marocchini irregolari
(2 di 28 anni e uno di 33) ritenuti responsabili di spaccio in
concorso di sostanze stupefacenti.

 

di redazione@varesenews.it
Pubblicato il 23 marzo 2006
Leggi i commenti

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di VareseNews.it, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.