Cena solidale trentina: ai fornelli il primario Zanon

Il primario di broncopneumatologia dell'ospedale sarà il cuoco di una serata culinaria i cui proventi andranno all'associazione Irene

Una cena "solidale" a base di specialità trentine preparate dal primario dell’Unità Operativa di Broncopneumologia dell’Ospedale di Busto Arsizio, il professor Pietro Zanon.
L’appuntamento è fissato per lunedì 13 marzo alle 20.30 al ristorante "I 5 campanili" di Busto Arsizio (via Luigi Maino 18) e le prenotazioni vanno effettuate entro martedì 7 marzo al numero 0331-630493.
Il costo è di 35 euro a persona. Il ricavato sarà devoluto all’associazione Irene Onlus che si occupa della promozione e del sostegno delle cure palliative ai pazienti terminali.
Il menù prevede, tra le altre pietanze, canederli in brodo, risotto alla mela renetta e strudel di mele, il tutto accompagnato da vini tipici regionali del Trentino.

di redazione@varesenews.it
Pubblicato il 07 marzo 2006
Leggi i commenti

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di VareseNews.it, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.