Ciak si gira: in scena un insolito copione

Un concorso rivolto ai ragazzi delle scuole elementari e medie per entrare da protagonisti nelle sale della Biblioteca comunale

"Un’avventura in biblioteca" è il titolo di un concorso ideato dalla Biblioteca comunale di Tradate, rivolto agli alunni delle scuole elementari e medie cittadine, per la scrittura di un copione che veda protagonisti proprio i ragazzi e gli ambienti di scuola e biblioteca.

La storia più avvincente sarà poi messa in scena in un breve film a cura della biblioteca, che sarà interpretato dagli stessi ragazzi e girato tra banchi di scuola, scaffali e libri.

"Mettete quindi in moto la vostra fantasia, ragazzi – dicono i promotori dell’iniziativa – potrete essere voi gli attori di questo insolito cortometraggio e rivedervi con compagni ed amici immortalati sulla pellicola che nascerà dalla vostra storia. Partecipare è semplice, basta dare spazio alla creatività ed immaginare una situazione o raccontare un’esperienza vissuta che abbia come sfondo la biblioteca e la classe". Gli elaborati dovranno essere consegnati all’insegnante entro il 20 aprile.

di redazione@varesenews.it
Pubblicato il 16 marzo 2006
Leggi i commenti

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di VareseNews.it, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.