Con l’Anpi sulle vie della lotta partigiana

Martedì 4 aprile la locale sezione dell'Anpi organizza una visita guidata presso la Casa della Resistenza di Fondotoce e alla sala storica Municipio di Domodossola

La sezione dell’ANPI di Cardano al Campo organizza  una visita guidata presso la Casa  della Resistenza di Fondotoce (Verbania) e alla sala storica Municipio di Domodossola, sede del governo della Repubblica dell’Ossola, prima zona liberata d’Italia (settembre-ottobre1944)

La visita sarà effettuata insieme ad una classe di terza media di Cardano nell’ambito dell’iniziative che la locale sezione ogni anno programma per promuovere la memoria e lo spirito e gli ideali  della Resistenza nelle nuove generazioni.

Alla visita guidata sono stati invitati i consiglieri comunali, per portare i rappresentanti della nostra  comunità locale in luoghi che furono teatro della lotta partigiana, esperienza di libertà e governo anticipatrice della nostra Repubblica.

La Casa della Resistenza di Fondotoce sorge in un parco di 5000mq denominato “Parco della memoria e della pace”, luogo dove vennero fucilati 43 partigiani.

 A 60 anni dalla nascita della nostra Repubblica una visita per riflettere insieme alle nuove generazioni sui valori della Resistenza e sui valori della Costituzione

La visita si terrà martedì 4 Aprile con partenza alle ore 8 dal piazzale delle Scuole medie. Se ci fosse qualche cittadino, cardanese e non, interessato alla visita può contattare la locale sezione ANPI via Vittorio Veneto 1 a Cardano al Campo.

di redazione@varesenews.it
Pubblicato il 30 marzo 2006
Leggi i commenti

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di VareseNews.it, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.