“Continueremo con il lavoro sui consultori”

Cambio di vertici alla Consulta femminile: Tiziana Gentilin presidente; Eleonora Bassani eletta vice

Rinnovo ai vertici della consulta femminile della provincia di Varese, attiva dal 1978 nella riflessione e divulgazione di tematiche riguardanti la donna, la famiglia, i figli. La neo eletta alla presidenza, che condurrà il prossimo biennio  di dirigenza politica, è Tiziana Gentilin che ha già rivestito il ruolo di vicepresidente negli ultimi due anni. Eleonora Bassani, esponente delle associazioni presenti in consulta, è stata invece eletta come vicepresidente.
La consulta è composta esclusivamente da donne provenienti dal mondo politico e da rappresentanti di quelle associazioni che presentano nello statuto chiari riferimenti al ruolo della donna. L’esecutivo per i prossimi anni sarà composto da Laura Brianza e Carla Tavelli provenienti dall’area associazionistica e Gabriella Sberviglieri politica e consigliere di parità per la Provincia di Varerse.
La prima riunione di insediamento è prevista per la seconda metà di aprile ad elezioni concluse. La neo presidentessa anticipa che il suo programma continuerà con l’impegno del gruppo salute iniziato prima di lei: “stiamo portando avanti da tempo un’analisi dettagliata dei consultori della Provincia che sfocerà in un prossimo convegno”. Tiziana Gentilin tiene a precisare che la consulta femminile è interessata all’argomento da prima che il dibattito nazionale puntasse i riflettori sui consultori e i verbali delle assemblee ne sono testimoni.

di redazione@varesenews.it
Pubblicato il 22 marzo 2006
Leggi i commenti

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di VareseNews.it, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.