Conto alla rovescia per Fabio Volo

Lunedì 6 marzo il popolare attore, Deejay ed ex “iena” presenterà il suo libro “Un posto nel mondo”, già ai vertici delle classifiche

C’è molta attesa per l’incontro in biblioteca a Tradate con Fabio Volo, il cui libro “Un posto nel mondo” (Mondatori) è tra i più venduti a livello nazionale, per la precisione al terzo posto. Fabio Volo, ex Iena e noto conduttore di Radio Deejay, sarà alla ex Frera il prossimo lunedì 6 marzo alle 21, dove incontrerà fans e lettori rispondendo sia alle domande del moderatore, il direttore di Varesenews.it Marco Giovannelli, sia ai quesiti dei lettori.

Un posto nel mondo” è la terza fatica letteraria dell’artista dopo i successi di “Esco a fare due passi” e “È una vita che ti aspetto”. Il nuovo libro è un altro viaggio nel mondo dei giovani d’oggi, con i loro sogni, le speranze e le delusioni, raccontato da un autore che sa fotografare perfettamente passione e sentimenti. Una storia originale, che narra le vicende di un gruppo di giovani alla ricerca del loro posto nel mondo.

Volo non rinuncia a quelle che sono le sue caratteristiche: originalità, capacità di raccontare storie in cui tutti possono riconoscersi, e (soprattutto) grande divertimento. Un libro che non deluderà tutti coloro (sono molti, e sono sempre di più) che hanno apprezzato i suoi due libri precedenti.
Fabio Volo è nato nel 1972. Voce del programma di Radio Deejay “Il Volo del mattino”, è stato uno dei presentatori del programma televisivo “Le Iene”, e ha condotto “Ca’ Volo” su MTV. Nel 2002 ha condotto programma “Il Volo di notte” su La7, e ha interpretato il suo primo film, “Casomai” di Alessandro D’Alatri, con cui nel 2005 ha interpretato anche “La febbre”.

L’incontro di lunedì apre il terzo mese degli appuntamenti “In biblioteca con l’autore”, organizzata nell’ambito di MediaLibri. In questi primi mesi sono già passati dalla struttura tradatese personaggi di rilievo come Davide Van De Sfroos, Vincenzo Cerami, Paolo Mereghetti, Marta Morazzoni. Gli appuntamenti proseguiranno poi per tutto il mese e andranno avanti anche per aprile e maggio.

di redazione@varesenews.it
Pubblicato il 06 marzo 2006
Leggi i commenti

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di VareseNews.it, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.