eBay festeggia cinque anni in Italia

Ricchi premi per celebrare il compleanno del sito di eCommerce più amato. Una vera icona pop

Cinque anni di e-commerce in Italia sono un risultato da festeggiare in grande. Era il 2001, infatti, quando il primo grande sito di aste e vendite online, eBay, è sbarcato nel nostro paese. Allora sembrava un sito moderno, per i più avventurosi esploratori del web. Oggi invece è una vera e propria icona della rivoluzione internet: conosciuta e vissuta ogni giorno da milioni di utenti. Se ne contano più di 181milioni, e in Italia il sito si conferma come il più popolare adibito al commercio elletronico.

Un risultato ottimo, per un sito nato solo nel 1995 da un’idea di Pierre Omidyar, che cercava un modo per vendere un vecchio puntatore laser. Il puntatore laser era rotto, ma Omidyar trovò un collezionista di laser rotti, perchè da qualche parte nel mondo esisteranno pure quelli… Quindi nel 1995 eBay era una parte di un sito web personale, decisamente un debutto singolare per il gigante che conosciamo oggi. Forse il suo successo, anche in Italia, è scaturito dalla sua capacità di adattarsi alle esigenze del pubblico attuale.

Infatti possono comprare e vendere tutti: collezionisti, hobbisti, commercianti, piccole aziende, venditori occasionali e semplici curiosi. C’è chi preferisce usarlo per acquisti normali, e invece chi ama l’ebbrezza della contrattazione. E poi ci si trova di tutto: nuovo e usato, automobili, gioielli, strumenti musicali, attrezzature fotografiche, computer, mobili, capi d’abbigliamento, oggetti per praticare sport, gadget e altro. Non mancano anche le aste più strane. Ci sono le star che mettono all’asta i loro abiti (in genere per beneficenza), la Golf di Papa Ratzinger, un chewing gum masticato da Britney Spears, le ex mogli che vendono la Lotus dei mariti per 1€ e i sette ragazzi di Cuneo che, più per scherzo che altro, si sono messi in palio come "nani vivi da giardino".

Ovviamente si tratta di casi eccezionali, da non prendere come esempio. Questi però rendono ancora più chiaro quanto eBay sia ormai una vera e propria istituzione pop. Senza dimenticare il suo margine di affidabilità, che gli ha permesso di conquistare la fiducia degli utenti, e di acquisire grandi fortune che la stanno ingrandendo sempre più. Tanto che pochi mesi fa ha potuto acquistare una delle altre startup celebri del web, la società di telefonia Skype.

I cinque anni di successi in Italia, quindi, meritano grandi iniziative, e così è stato fatto. Dopo la grande festa organizzata a Milano, il sito ha preparato un grande concorso. Chi farà un acquisto sulle sue pagine, dal 4 al 30 marzo, avrà la possibilità di vincere ricchi premi. Parliamo dei gadget tecnologici del momento, ovviamente: console Nintendo DS, telefonini Nokia, televisori e notebook Acer. In cima alla lista dei premi più belli un televisore LCD Acer 37”, un notebook Acer TM8202 ed una Citroën C3 Pluriel, personalizzata con le grafiche di eBay. Qui trovate tutte le informazioni necessarie sul concorso. Noi non possiamo che augurarvi ottimi affari

di redazione@varesenews.it
Pubblicato il 02 marzo 2006
Leggi i commenti

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di VareseNews.it, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.