Educazione e famiglia: se ne discute alla Fondazione San Giacomo

Nuovo incontro del ciclo "Passione educativa"

 

Lunedì 6 marzo 2006 alle ore 21,15 l’Auditorium della Fondazione San Giacomo (piazza XXV Aprile, 1 Busto Arsizio) organizza un incontro sul tema "Educazione e famiglia". Interverranno don Mauro Inzoli, presidente dell’Associazione "Fraternità famiglie per l’accoglienza” di Crema e il prof. Mario Dupuis, presidente della Fondazione Opera Edimar di Padova.

Interrogativi aperti sulle figure della maternità, paternità, responsabilità e autorità al centro di questo incontro, che fa parte del ciclo “Passione Educativa”, giunto alla seconda edizione.

L’Associazione "Fraternità famiglie per l’accoglienza” costituita nel 1984, ottiene nel 1985 il riconoscimento giuridico della Regione Lombardia. Opera nel campo socioassistenziale e in particolare si occupa dell’assistenza, l’educazione e la formazione delle famiglie, con speciale riguardo all’affido di minori. L’esperienza dell’Associazione è presente e condivisa anche da famiglie dell’Alto Milanese.

Il Gruppo Edimàr riunisce le opere nate a partire dall’esperienza di Ca’ Edimar a Padova in cui due famiglie hanno aperto una casa di accoglienza per adolescenti in situazione di disagio e un centro diurno per l’educazione e la formazione di adolescenti espulsi dalla scuola o con difficoltà di apprendimento. Le opere del Gruppo Edimàr sono presenti anche a Chioggia, Treviso, Verona.

Per la partecipazione al ciclo è richiesta l’iscrizione compilando l’apposita scheda direttamente dal sito www.fondazionesangiacomo.it

I prossimi appuntamenti proseguiranno secondo il seguente calendario:

Educazione Comunicazione e Media – lunedì 3 aprile 2006

"Gli strumenti di diffusione della mentalità e il potere dell’immagine"

Educazione e Impresa – lunedì 8 maggio 2006

"I grandi modelli aziendali come modelli educativi? Il lavoro è solo un mestiere?"

di redazione@varesenews.it
Pubblicato il 02 marzo 2006
Leggi i commenti

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di VareseNews.it, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.