Enac interviene: differiti i trasferimenti ad Ata

Il prossimo 24 marzo i sindacati e i lavoratori attendono una decisione sia sui trasferimenti sia sulle regole in aeroporto

Bisognerà aspettare il 24 marzo per capire se i 50 lavoratori di Sea passeranno o no ad Ata. L’intervento di Enac è servito per differire il trasferimento. I sindacati da settimane chiedono ad Enac di dare regole precise ad hoc per il sistema aeroportuale lombardo, per stabilire un codice di comportamento degli handler, anche e soprattutto alla luce della liberalizzazione che sta prendendo sempre più piede in questi mesi. Appuntamento al 24 marzo, dunque, in attesa di risposte precise attese soprattutto dai lavoratori.

di redazione@varesenews.it
Pubblicato il 17 marzo 2006
Leggi i commenti

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di VareseNews.it, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.