Ernesto roditore guardiano di parole

Domenica 12 marzo alle 16.30 al Teatro Nuovo di via Leopardi a Madonna in Campagna

Domenica 12 marzo alle 16.30 al Teatro Nuovo di via Leopardi a Madonna in Campagna è in programma lo spettacolo per bambini e famiglie "Ernesto roditore guardiano di parole" con la Compagnia Nonsoloteatro, programmato all’interno della rassegna domenicale per bambini e famiglie "la Scatola Magica" a cura della Fondazione Culturale "1860 Gallarate Città" onlus. Lo spettacolo, liberamente ispirato al "Topo Ernesto" del Gruppo Gioco in Ospedale e di Massimo Tallone, è di e con Guido Castiglia. Consigliato per un pubblico tra i 6 e gli 11 anni, narra la storia del topo di biblioteca Ernesto, unico rimasto a difendere le parole scritte da coloro che, "da fuori", vogliono entrare per distruggere i libri. Il nuovo governatore ha infatti deciso che i libri fanno male e le biblioteche ingombrano troppo e quindi vanno distrutte. Ma il topo Ernesto Roditore sa che cosa fare: magiare tutti i libri per poterli ancora raccontare.

di redazione@varesenews.it
Pubblicato il 10 marzo 2006
Leggi i commenti

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di VareseNews.it, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.