Extracomunitari: gli industriali approfondiscono i flussi 2006

L'incontro alla sede Univa di Gallarate, nell'ambito del programma Informarsi

L’Unione degli Industriali della Provincia di Varese, nell’ambito del Programma “inFORMARSI”, corsi gratuiti di aggiornamento per il personale delle imprese associate, ha organizzato un incontro sul tema degli ingressi dei lavoratori extracomunitari in Italia. L’incontro, si terrà giovedì 9 marzo, alle ore 9.30, presso la Sede di Gallarate dell’Unione Industriali (via V. Veneto, 8/D).

Un argomento di forte attualità, poichè il Ministero dell’Interno ha recentemente comunicato che il decreto riguardante i flussi di ingresso dei lavoratori extracomunitari per l’anno 2006 sarà pubblicato nella Gazzetta Ufficiale della Repubblica italiana – Serie Generale n. 55 del 7 marzo 2006.  Il decreto, secondo quanto annunciato, prevede che le richieste di nulla osta per l’assunzione di lavoratori extracomunitari a tempo indeterminato o determinato dovranno essere presentate dai datori di lavoro interessati, agli uffici postali abilitati, soltanto a partire da martedì 14 marzo 2006, alle ore 14.30. Le domande presentate prima della data e dell’ora stabilita in maniera uniforme su tutto il territorio nazionale, sopra indicate, saranno considerate irricevibili.

L’incontro si svolgerà, di proposito, nell’imminenza dell’apertura dei termini per la presentazione delle domande di assunzione di lavoratori extracomunitari programmate per l’anno 2006.

Il programma prevede un’illustrazione dei primi ingressi di lavoratori extracomunitari, la presentazione dello Sportello Unico, una esposizioni dei  flussi 2006 e degli ingressi fuori quota

L’area Mercato del Lavoro dell’Unione degli Industriali della Provincia di Varese e un rappresentante della Direzione Provinciale del Lavoro di Varese, illustreranno nel dettaglio le modalità di presentazione di tale domanda.

di redazione@varesenews.it
Pubblicato il 08 marzo 2006
Leggi i commenti

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di VareseNews.it, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.