Fagnano accoglie “Emergency e “Un ponte per”

Venerdì 10 marzo incontro con due esponenti di spicco delle note associazioni umanitarie, che racconteranno le esperienze vissute nei teatri di guerra

Venerdì 10 marzo alle ore 20,45, presso la scuola media "Enrico Fermi" di Fagnano Olona (piazza Alfredo Di Dio) si terrà un incontro pubblico dal titolo "Tra guerra infinita e ‘missioni di pace’ armate: l’esperienza sui territori di guerra delle Ong".

Parteciperanno Carlo Garbagnati, vice presidente di Emergency, e Paola Gasparoli, di "Un ponte per"; modererà l’incontro Cinzia Colombo del Coordinamento Pace e Solidarietà di Gallarate. All’incontro sono invitati i sindaci della Valle e tutti i cittadini.

Hanno dato la propria disponibilità per l’iniziativa padre Rossano Breda, padre Piercarlo Mazza e padre Daniele Zarantonello, missionari comboniani di Vengono Superiore, Rolando Farisielli e Maurizio Mocchetti del CUB, Paolo Gasparoli del Coordinamento Pace e Solidarietà di Gallarate, Stefano Ferrario del Varese Social Forum, Laura Mazzucchelli  per il Coordinamento per la Pace di Busto Arsizio,  Claudio Mecenero dell’Associazione Videa di Fagnano Olona, Elio Pagani, obiettore alla produzione militare, già
rappresentante sindacale Fim CISL e membro della Rete Regionale per il disarmo, e Marco Tamborini.

di redazione@varesenews.it
Pubblicato il 06 marzo 2006
Leggi i commenti

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di VareseNews.it, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.