Federalismo fiscale: se ne parla con Giorgetti e Galli

L'incontro è previsto per giovedì 23 marzo alle 21. Gli organizzatori: "Federalismo fiscale come linea guida della CdL"

 

Dopo gli scorsi convegni su temi difficili come l’influenza aviara, la pedofilia e la violenza
sulle donne, la Lega Nord di Fagnano torna a parlare di politica organizzando un incontro sul federalismo per giovedì 23 marzo alle ore 21, sempre presso l’Aula Magna di piazza Alfredo Di Dio. "Dal Federalismo politico (finalmente approvato) al federalismo fiscale" il titolo dell’appuntamento pubblico di giovedì sera, cui saranno presenti come relatori Giancarlo Giorgetti, segretario nazionale del Carroccio, e il deputato Dario Galli. Modererà come sempre Fausto Bossi.

Nelll’incontro si discuterà dei benefici economici che secondo il Carroccio la riforma federale comporterebbe: il federalismo fiscale "sarà la
linea guida di tutta la nuova legislatura e dell’intera coalizione
della Casa delle Libertà" scrivono gli organizzatori. Con il federalismo fiscale si intende rovesciare l’impostazione corrente che vede le tasse raccolte in massima parte dallo Stato e il denaro successivamente elargito con il contagocce agli enti locali, costringendo di fatto questi a tassare a loro volta, e pesantemente, i cittadini. Si mira viceversa a far sì che sia semmai lo Stato a dipendere dagli enti locali.

di redazione@varesenews.it
Pubblicato il 20 marzo 2006
Leggi i commenti

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di VareseNews.it, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.