Festa del papà: ecco dove passarla

Ecco tutti gli appuntamenti più interessanti, con tanti ingressi gratuiti da vincere!

Dal 1968 il 19 marzo, giorno dedicato a San Giuseppe, è anche la festa del papà. Ovviamente il motivo è semplice: il papà di Gesù bambino è protettore di tutti i padri in generale. Ma non solo, è anche patrono dell’ospitalità: per questo in Sicilia, il 19 marzo di ogni anno, si usava invitare i poveri al banchetto di San Giuseppe.

Dalle nostre parti l’occasione conserva comunque un grande valore: è un giorno in cui si dimostra ancora più (se possibile) l’affetto che ci lega al nostro papà. Sia che siate piccoli o grandi. Ovvio: se siete piccoli ancora meglio. Prima di tutto perchè potete mangiare tutte le zeppole che volete. E poi perchè ci sono tante iniziative proprio per voi, per passare un pomeriggio sereno di divertimento e riflessione sul ruolo del papà.

Ad esempio alla Fattoria Canale (Azzate), dalle 12 alle 18, si organizza una giornata dedicata alla famiglia con caccia al tesoro e menù turistitico a 12€. Dalle 14:30 alle 16:30, invece, ci sarà una simulazione di soccorso nel bosco con i bambini, a cura della SOS Laghi. Inoltre per tutta la giornata sarà esposto il modellino della nave Normandie, in scala 1:100. E poi, ovviamente, ci sono tutti i simpatici animali della fattoria, per scoprire un mondo forse dimenticato, ma che i papà ricordano di più.

Swiss Miniatur, invece, approfitta della giornata speciale programmando una spettacolare festa di riapertura, con il Circo Tonino e il pranzo offerto ai detentori della Tessera Famiglia. E per tutti i bambini che voglio divertirisi con le tante attrazioni del parco l’ingresso è gratuito: basta stampare questa pagina.

Decisamente singolare e vantaggiosa anche la proposta di Intrecci al Cineteatro San Giorgio di Bisuschio, che programma uno spettacolo affascinante e divertente per tutti. Alle 16, infatti, saranno rappresentate "Le avventure del Barone Munchausen", a cura della cooperativa "Il sorriso". L’occasione permetterà a genitori e bambini di trascorrere un pomeriggio insieme, abbandonandosi alla fantasia e imparando ad apprezzare il fascino del palcoscenico. Dato che i festeggiati sono i papà, l’ingresso per loro sarà assolutamente gratuito, ma se leggete VareseNews anche mamma entra gratis! Come? Basta inviare una mail a
commerciale@varesenews.it: i primi cinque otterranno i biglietti omaggio.

Anche la squadra di calcio Varese 1910 invita papà e figli allo stadio, per una partita particolarmente importante. In occasione dell’evento sportivo si svolgerà una lotteria che metterà in palio alcune felpe griffate Varese 1910, riservate ad un papà ed ai rispettivi figli.

L’associazione Papà Separati, infine, festeggia dalle 15 alle 18 alla Miniera di Giove (Malnate): grandi e piccoli saranno benvenuti per festeggiare insieme, con tutta l’allegria garantita dagli esperti della miniera. E soprattutto, in questo caso particolare, l’occasione sarà ottima per iniziare a vedere la figura del padre con occhi nuovi, e passare insieme solo uno dei tanti pomeriggi che i ragazzi si meritano. Il costo di partecipazione per nucleo familiare è di 10 euro, qui trovate le informazioni per la prenotazione.

E poi, ovviamente, ci sono tutte le altre iniziative che offre la provincia nel weekend. Come sempre l’importante è stare insieme…

di redazione@varesenews.it
Pubblicato il 17 marzo 2006
Leggi i commenti

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di VareseNews.it, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.