I Brutti e Buoni? “Li facciamo con noci dell’Amazzonia”

La Cooperativa “Lo stesso Cielo” di Varese parteciperà a “Fa la cosa giusta” kermesse del commercio equo e solidale

Immaginate una “Bella Elena” (torta alle pere e cioccolato) fatta con prodotti naturali e che arrivano direttamente dal Sud America. Oppure di assaggiare i classici “Brutti e Buoni” fatti con noci dell’Amazzonia. Non si tratta di stravaganze culinarie, ma di un piccolo assaggio di “Fa la cosa giusta!” la fiera che si terrà il prossimo week-end a Milano, nello spazio Superstudiopiù di Via Tortona, 27 dove verranno allestiti gli oltre 8000 m² della mostra, con 200 stand dai temi diversi, iniziative, e musica. E a questo atteso appuntamento non mancherà, anche quest’anno la cooperativa “Lo stesso Cielo” di Varese. La fiera, alla sua terza edizione, rappresenta una delle più grandi occasioni di incontro in Italia per quelle realtà, enti, associazioni e persone che promuovono l’economia solidale, gli stili di vita sostenibili, la responsabilità sociale d’impresa. 

“Lo stesso Cielo”, cooperativa di Varese, socia di Ctm Altromercato, si occupa del commercio equo e solidale e per l’occasione avrà il piacere di presentare oltre i già numerosi prodotti di qualità. Tre nuove golosità: i “Brutti e Buoni” con noci dell’Amazzionia che vedono l’utilizzo della ricetta tradizionale lombarda,  “Per…ciò”, confettura di pere e cacao, “Mel…ciò”, confettura di mele e cacao. I prodotti sono realizzati con oltre il 50% degli ingredienti del commercio equo e solidale e rappresentano un’ulteriore possibilità di impiego di questi oltre ad offrire a chi li assaggia l’occasione di conoscere sapori e valori nuovi. Le tre nuove proposte nascono dalla stretta collaborazione tra la cooperativa  “Lo stesso Cielo “ e la cooperarita Anfass “Radici nel fiume” di Maddalena, comunità di lavoratori disabili. Non mancheranno inoltre, le esculsive T-shirt, prodotte dalla cooperativa in Brasile e firmate dall’ artista Pino Ceriotti con i suoi disegni.

L’appuntamento – organizzato da “Terre di mezzo”, giornale ed editore di strada, in collaborazione con l’associazione “Insieme nelle terre di mezzo” – per scoprire questo e tanto altro è per L’apertura al pubblico è a partire da sabato 18 dalle ore 10.00 alle ore 20.00, per proseguire domenica 19 dalle 10.00 alle 19.00.

di redazione@varesenews.it
Pubblicato il 13 marzo 2006
Leggi i commenti

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di VareseNews.it, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.